Quand’è che una paella può essere definita “la” paella per eccellenza? Quando è cucinata con riso albufera, vale a dire quello coltivato in Spagna nel lago omonimo, il più grande del Paese, le cui acque salmastre sono servite tradizionalmente da sostentamento ai pescatori e ai coltivatori di riso. Dando così origine al celeberrimo piatto iberico.

Ed è proprio in questa sua ricetta autentica che può essere degustato all’accogliente ristorante spagnolo Albufera di Milano, dove nell’atmosfera calda dei mattoni a vista, viene proposto in diverse tipologie: la tradizionale valenciana, le paellas de mariscos con i frutti di mare, con il baccalà e anche vegetariana. Preceduta, nell’attesa, da una selezione di freschissime tapas del dia, in base all’offerta del mercato, rigorosamente preparate al momento: dalle più tradizionali come gazpacho, patanegra, tortilla de patatas e acciughe del cantabrico, alle più insolite come morcilla y pistacho, garbanzos con pisto, picanha e vinagret, peperoni pimientos de padrón (piccoli peperoni verdi fritti dolci o piccanti).

Una gustosa cenetta assolutamente tipica, da chiudere con le bombas de churros al dulce de leche. E innaffiare, ovviamente, con l’immancabile sangria, se non con vini o birre esclusivamente locali. Più Spagna di così…

croquetas-de-jamongambas-al-ajillo

Albufera – tapas y paellas
Via Lecco 15, Milano
Aperto da lunedì a venerdì dalle 19.30 alle 24.00, sabato e domenica dalle 12.30 alle 15.00 e dalle 19.30 alle 24.00
www.albufera.it