27 ottobre 2018 – Ha fatto i bagagli ed è partita. Ma questa volta non per un viaggio o una vacanza. Ha lasciato definitivamente la metropoli per trasferirsi in campagna, verso una nuova vita dal sapore tutto diverso, dal profumo genuino e dal ritmo a misura d’uomo. Nella quale si inserisce perfettamente la sua nuova avventura al timone del rinato Portobello, lo storico people show che, a trentun anni dalla messa in onda dell’ultima puntata, torna da oggi ogni sabato in prima serata su RaiUno, con la stessa formula, la stessa sigla, le stesse rubriche di allora in omaggio al suo indimenticabile conduttore Enzo Tortora, “di cui – dichiara lei – non dimenticherò lo stile, né l’importanza dell’eredità che vado a raccogliere”.

“Sono strafelice di essere andata a vivere ad Arquata Scrivia, in provincia di Alessandria, dove i ritmi sono più lenti e la vita molto più semplice rispetto a quella della capitale. Ora vivo in campagna in una sorta di fattoria tra galline e cavalli, e per me che amo gli animali è una vera gioia. Per questo posso garantire che il nostro pappagallino televisivo è trattato meglio del mio Vittorio, me ne assicuro proprio personalmente. E’ un’amazzone fronte gialla femmina di vent’anni che si chiama Enrica, la medesima razza dell’amatissimo pappagallo del programma originario, che abbiamo preso nello stesso posto da cui proveniva lui. E se ci darà la gioia di far sentire la sua voce, ne beneficerà una onlus con una somma di denaro devoluta in beneficenza, quindi ce lo auguriamo tutti, no?”