Prendete un assortimento di stuzzichini irresistibili, come la mozzarella in carrozza, la focaccia integrale con burrata e salsa di pomodoro, gli sticks di pollo impanato, oltre a immancabili fish & chips, hamburger e clubsandwich.
Aggiungete una selezione di piatti semplici ma con un tocco di raffinatezza, come il risotto mantecato agli agrumi e zafferano, i mondeghili alla milanese con caviale di melanzane e pomodoro confit, l’uovo con crema di patate e porri e spuma di speck.
Annaffiate con sette tipologie di birra alla spina, più una varietà di altre in bottiglia, analcoliche, senza glutine e perfino miscelate in originali versioni di cocktail tradizionali.
Ed ecco la ricetta completa e innovativa di BeerGarden, neonata birreria nel brulicante quartiere milanese Isola e portatrice di un originale concept che sposa il prototipo della tradizionale versione con le nuove avanguardie culinarie e ambientali.

La focaccia integrale con burrata e pomodoroI mondeghili alla milanese

Un accogliente “giardino birrario metropolitano” in cui bere Heineken assistendo ai grandi eventi sportivi internazionali in diretta come la Champions League, la F1 e i Mondiali di rugby attraverso i grandi schermi nel dehor, ma anche un ambiente easy e riservato per chi cerca una tranquilla informalità, o, al contrario, un grande tavolo conviviale per mangiare in compagnia come l’arte del gusto insegna. Ed è questo che io ho scelto per concedermi di assaggiare un po’ di tutto, condividendo la giocosità della formula e calandomi in pieno nello spirito leggero e accattivante del posto. Fino al gran finale di gelato di cioccolato alla birra e Pumpkin Pie Cocktail (con rhum, purea di zucca e zenzero, sciroppo di cannella), che non mi ha più lasciato dubbi: ero proprio nel posto giusto per chiudere fuori i pensieri pesanti e godermi un po’ di leggerezza. Scordandomi doverosamente anche della bilancia.

Il gelato di cioccolato alla birraL'Heineken Mule

 

 

L'interno del locale

BeerGarden
via Porro Lambertenghi 19, 20159 Milano
aperto dal lunedì al giovedì dalle 12.30 alle 14.30 e dalle 18.00 alle 00:00, il venerdì fino alle 02:00, sabato e domenica solo la sera (sabato 18:00 – 02:00, domenica 18:00 – 00:00)