26 aprile 2015 – Bye bye bellezza, arriva il bellessere. Incontro efficace tra fisico e mente, avvenenza e armonia interiore, che rende più belli perché fa stare meglio.
E’ questo il concetto su cui si basa “Il meglio di me”, programma dedicato al mondo del beauty a 360° condotto da Emanuela Folliero, da questa sera alle 23.15 su La5, che introduce il concetto di “makeover psicologico”.

E’ il racconto del cambiamento attuato attraverso un percorso psicologico da persone comuni che, guardandosi allo specchio “dell’anima”, non si piacciono più, e decidono di migliorarsi dentro e fuori, per riacquistare quella fiducia in se stessi che è andata perdendosi. E realizzare come una nuova percezione di sé possa incidere positivamente sull’autostima, ritrovando se stessi e le proprie potenzialità. Un vero e proprio viaggio interiore, insomma, attraverso dubbi e insicurezze, fino al raggiungimento del nuovo traguardo.

<<Bellessere, per me, significa riuscire a trovare un’armonia interna e esterna, impresa spesso non facile ma indispensabile da affrontare, ognuno a proprio modo -commenta Emanuela Folliero-. Io ho imparato che i momenti “no” non vanno soffocati ma, al contrario, vissuti fino in fondo: ci si può chiudere in casa da soli, arrabbiarsi, abbruttirsi, non mangiare a restarsene a letto per ore. Solo così a un certo punto, spontaneamente, ci si rialza rigenerati e pronti a ripartire. Inoltre, quando devo affrontare qualcosa che mi preoccupa, se l’ansia diventa eccessiva prendo una pausa da me stessa: mi impongo di non pensarci fino a quando non sarà strettamente indispensabile, per svuotarmi di tutti i pensieri negativi. Solo così si può rifare chiarezza e ottenere il giusto spazio per quelli opportuni che, dopo il distacco, si manifesteranno evidenti e spontanei, senza più dubbi né paure. E non dimentico mai due cose fondamentali: che arrabbiarsi è sempre un utilissimo sfogo, e che comunque, purtroppo, al mondo c’è sempre qualcuno che sta peggio di me>>.