E’ festa grande per tutti. E che si scelga di trascorrerlo folleggiando o standosene in completo relax, l’importante, come sempre, è brindare viaggiando.

Follie e amenità. L’idea più insolita e sorprendente è il doppio festeggiamento in Lapponia proposto da Evaneos.it: si brinda al 2015 in Finlandia e poi si torna indietro nel tempo spostandosi in Svezia attraverso il fiume Tornio, dove grazie al fuso orario si arriva giusto in tempo per dare nuovamente il benvenuto all’anno nuovo. Ma non è male neppure fare incetta di ostriche gratuite in Danimarca con i safari appositamente organizzati e Capodanno 2014 Lapponiaguidati nel Wadden Sea, nei pressi della cittadina di Ribe sulla costa ovest dello Jutland, da consumare poi durante il cenone seguite dall’immancabile Kransekage, il dolce tipico di marzapane a forma di cornucopia decorato di zucchero.
Preferite il caldo? Festeggiate nelle tende berbere sulle dune di Merzouga con Oro del deserto, con cenone attorno al fuoco e brindisi sotto le stelle sulla cima di Erg Chebbi, la duna più alta del Sahara marocchino; potreste anche avere la fortuna di imbattervi nello scarabeo blu, che secondo i tuareg assicura la buona sorte. Se invece siete più propensi alle comodità potete brindare in mare sulle navi di Corsica Sardinia Ferries con cenone e veglione. La meta? Corsica, Sardegna o Costa Azzurra, da visitare liberamente durante il giorno. Oppure rilassarvi nella Sardegna più selvaggia e incontaminata di Fordongianus, tra Cagliari e Oristano, con le sue sorgenti termali a 56°, dove il Sardegna Grand Hotel Terme propone pacchetti relax per tutti i gusti con bagni agli agrumi, massaggi all’olio di mirto e aromamassaggi agli olii essenziali, oltre naturalmente al Gran Galà di San Silvestro e al Gran Veglione del nuovo anno.

Masseria CamardaMasseria Camarda 02

Cibo e relax. Se alle follie di Capodanno preferite il relax e la buona tavola di agriturismi e hotel di charme, le destinazioni non mancano. In Puglia, l’anima rustica della Masseria Camarda a Ceglie Messapica (BR), composta da trulli e antiche stalle di pietra e immersa nella quiete della campagna, invita a corse, pedalate e cavalcate tra i boschi e gli ulivi su appositi percorsi, e propone corsi della tradizionale pizzica (l’antica e coinvolgente danza popolare tipica), di percussioni e di cucina, per cimentarsi con le specialità regionali come la focaccia e le orecchiette. Che verranno ovviamente proposte anche nel cenone di Capodanno, basato su un menù tipico pugliese.
Borgo San LuigiImmerso nella campagna toscana, appena fuori dalle mura dell’incantevole Monteriggioni (SI), anche Borgo San Luigi, originale borgo seicentesco che ha trasformato villa, chiesetta, fattoria, frantoio, fienile e foresteria nei locali di uno storico hotel relais di charme, con letti a baldacchino e travi a vista. Da lì si parte a piedi o in bicicletta alla scoperta della via Francigena, o si effettuano trekking a cavallo. Una proposta, questa, che ovviamente non manca neppure all’Auberge Cavaliere du Pont des Bannes, hotel di charme immerso nel Parco Nazionale della Camargue, nei pressi di Saintes Maries de la Mer, che conserva un ambiente autentico con alloggi tipici, e organizza passeggiate a cavallo, birdwatching ed esperienze gastronomiche di cucina locale. Ma se della Francia amate soprattutto l’atmosfera sofisticata della capitale, il capodanno sarà indimenticabile nel piccolo e romantico Relais du Louvre, boutique hotel nel cuore storico di Parigi, affacciato sull’omonimo Museo e a un passo dall’Île de la Cité con la sua Cattedrale di Nôtre Dame.

Relais du LouvreRelais du Louvre 02

…e tanta fantasia. Se proprio non potete concedervi un viaggio vero, fate finta: il 31 dicembre l’11Clubroom di Milano si trasforma nelle cabine del mitico Orient Express, il treno da sogno che attraversa i territori più affascinanti del mondo, proponendo una cena che è un vero e proprio viaggio di sapori con tanto di servizio personalizzato di uno steward esclusivo. Mentre per chi sogna la macchina del tempo, all’Oppio Osteria di Monza si viaggia nel passato con Great Gatsby Costume Party, festa in autentico stile anni ’20 a cominciare dall’indimenticabile Cocktail Martini. Del resto, con un pizzico di fantasia ogni viaggio è possibile.