Bologna, dal 4 gennaio 2019: Venerdì ci vediamo da Lucio

Fondazione Lucio Dalla, in collaborazione con Bologna Welcome, ogni venerdì apre le porte della casa dell’artista ricca di stili, epoche, opere preziose e memorabilia legati alla sua carriera, passioni e sentimenti; le visite sono guidate e il costo è di 15 euro a persona.
www.fondazioneluciodalla.it/venerdi-ci-vediamo-da-lucio/


Milano, dal 26 maggio 2019: You are Leo

In occasione delle celebrazioni per i cinquecento anni della morte di Leonardo da Vinci, passeggiata guidata da uno storico dell’arte in centro città nei suoi luoghi più significativi di vita e lavoro durante il suo lungo soggiorno nel capoluogo lombardo, vedendoli, grazie a un tecnologico visore per la realtà virtuale e aumentata, esattamente come erano al suo tempo, con personaggi e situazioni animate.
www.youareleo.com


Verona, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021: Dante a Verona 1321-2021

A settecento anni dalla scomparsa di Dante, Verona, suo primo approdo dopo l’esilio da Firenze, celebra l’importante anniversario con un vasto calendario d’iniziative tra strade, piazze, teatri, chiese, musei e palazzi, come spettacoli, mostre e convegni, manifestazioni culturali e scientifiche, attività formative e divulgative, restauri e itinerari turistici alla scoperta della sua presenza in città e della sua eredità culturale e artistica.
www.danteaverona.it


Parma, dal 10 febbraio al 30 aprile 2021: Tribes, the last breath on earth

Al Museo d’Arte Cinese ed Etnografico tredici grandi ritratti fotografici di Arturo Delle Donne documentano l’antico e tradizionale linguaggio pittorico corporale di culture lontane quasi estinte, simbolo delle loro profonde identità, riproducendo i potenti stilemi tribali sui volti di gente comune della quotidianità occidentale.
www.museocineseparma.org


Milano, dal 23 febbraio al 26 marzo 2021: The Last Supper recall

Alla Galleria Credito Valtellinese, la mostra approfondisce il tema dell’Ultima Cena e il confronto con il genio Leonardesco attraverso un percorso che si snoda in due sezioni: un nucleo di opere di artisti contemporanei e una selezione di proiezioni e filmati che comprende anche le installazioni di film in pellicola 16mm di Andy Warhol, accompagnati da un consistente corpus documentario. Ingresso gratuito.
www.creval.it/eventiCreval/mostre/2020_THE_LAST_SUPPER_RECALL/588


Bard (AO), dal 24 febbraio al 6 giugno 2021: I Macchiaioli. Una rivoluzione en plein air

Al suggestivo Forte di Bard, nel cuore della Valle d’Aosta, in mostra ottanta capolavori del movimento artistico che ha rivoluzionato la storia della pittura italiana dell’Ottocento.
www.fortedibard.it/mostre/i-macchiaioli-una-rivoluzione-en-plein-air/


Milano, dal 7 aprile al 15 luglio 2021: Dante in Duomo

In occasione delle celebrazioni per i 700 anni dalla scomparsa di Dante Alighieri, all’interno del Duomo ha luogo “100 Canti in 100 Giorni”, lettura integrale della Divina Commedia: con la direzione artistica di Massimiliano Finazzer Flory e la collaborazione dei musicisti del Teatro alla Scala e degli allievi del Piccolo Teatro di Milano, ogni giorno va in scena la lettura di un Canto, insieme alla Veneranda Fabbrica e alla Biblioteca Ambrosiana che offre al pubblico anche parte del suo ricco patrimonio dantesco. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria.


Arezzo, dal 18 luglio al 1° agosto 2021: 1° Arezzo Bike Festival

Rassegna per gli amanti delle due ruote con gare, ciclostoriche, mostre ed eventi tematici di vario genere pedalando alla scoperta delle terre d’Arezzo.
www.arezzobikefestival.com