“Il miglior modo per cucinare il pesce, se è fresco e buono, è quello più semplice” recita un tradizionale detto. E racchiude tutta la filosofia del Sottomarino, neonato ristorante milanese soft e raffinato affacciato sull’Arco della Pace e interamente dedicato al pescato del Mediterraneo che, come è noto, raggiunge il capoluogo lombardo in tempi rapidi garantendone freschezza e qualità.
Cucinare in modo semplice, dunque. Anche se a prima vista non sembrerebbe, a giudicare dalle ricette prelibate servite su colorate ceramiche di Vietri decorate a mano, che reinterpretano e attualizzano quelle tradizionali regionali.

delizie mare02

delizie mare03

Perché bellissime e buonissime: dalla parmigiana di polpo con cuore di burrata fresca proveniente da Andria, alle ostriche servite con acqua di mare depurata e cipolla di tropea, dal Plateau Royale con frutti di mare, ostriche, assaggi di crudo e gamberi al sale blu di Persia, al tortino di alici con pan brioche, pinoli, uvetta e salsa ai pistacchi di Bronte, dai gamberoni rossi, il tonno e il pesce spada siciliani di Mazara del Vallo, ai frutti di mare pugliesi di Savelletri di Fasano, fino al baccalà mantecato nostrano e alla frittura di paranza.
Si conclude con deliziosi e coreografici gelati, semifreddi e sorbetti artigianali del laboratorio interno al ristorante. E si va via con già addosso la voglia di ritornare.

delizie mare04

 

 

Sottomarino
piazza Sempione 8, Milano
aperto tutti i giorni
www.ristorantesottomarino.it