18 ottobre 2019 – Un nuovo progetto di Filiera Prime Terre – Grano 100% Campano per valorizzare il territorio attraverso la collaborazione con gli agricoltori locali, il cui grano seminato, coltivato e raccolto nelle province di Caserta, Benevento e Avellino sarà l’anima della pasta prodotta con Grano 100% Campano: è questo il nuovissimo accordo tra il Gruppo Casillo, leader mondiale nella trasformazione e commercializzazione del grano duro, e lo storico Pastificio Gentile, che ha reso la città di Gragnano famosa in tutto il mondo per la sua pasta.
Un accordo che fa salire a dodici le filiere del progetto Prime Terre attivate in tutta Italia – cinque legate al grano duro per la pasta e sette al grano tenero e al canale bakery – incrementando a 8.500 il volume di tonnellate di grani regionali, di cui 3.500 per la filiera farina su canale bakery e 5.000 per la filiera pasta.

Il progetto di filiera regionale certificata è stato avviato da Casillo nel 2016, alla ricerca delle farine e semole che parlano e profumano della terra in cui sono nate, e delle espressioni più autentiche della cultura contadina italiana. La pasta della nuova arrivata sarà in commercio nei prossimi mesi.