Per provare il meglio del celebre mercato all’aperto di Gerusalemme Machane Yahuda, conosciuto anche come The Shuk, l’iniziativa “Assaggi al mercato” si basa su un sistema di “buoni”, accompagnati da una mappa e da una scheda perforata, messi insieme per dare ai visitatori la possibilità di passeggiare al suo interno testando liberamente una varietà di prodotti, sapori e profumi: pane fresco di Gerusalemme direttamente da un forno taboon, pane arabo e il tradizionale baigele a forma di anello con semi di sesamo, caffè biologico con pasticceria tradizionale, bourekas, formaggi, sottaceti fatti in casa, spezie locali e internazionali.
E per il benessere all’insegna del naturale, prodotti cosmetici a base di frutta fresca locale, spezie ed erbe aromatiche.
Il tour può terminare con un gelato Gerusalemme-style, con spiegazione su come è prodotto a livello locale, degustazione di halva -trattamento dolce a base di semi di sesamo- e assaggio di qualità superiore di olio d’oliva locale spremuto.