Boccheggiando dal caldo in una di queste ormai roventi serate in città, mi chiedevo se mi avrebbe rinfrescato di più un bel gelato o delle frizzanti bollicine. La risposta mi è arrivata dalla neonata gelateria milanese Olivia Gelato (aperta tutti i giorni escluso il lunedì, dalle 12 alle 23), dove ho trovato entrambi. Vale a dire, un delizioso e dissetante gelato al prosecco con base d’acqua. Che abbinato a un secondo gusto allo zenzero, e a un terzo alla menta bianca e cannella, mi ha riappacificato con il termometro bollente.

Una proposta di gusti nuovi e originali quella dei titolari Nicoletta e Davide, da anni impegnati nella produzione artigianale giornaliera di gelati di gran qualità, basata esclusivamente su ingredienti naturali e accuratamente selezionati che restituiscono colori e profumi originari, senza conservanti né additivi chimici di ogni genere: solo frutta matura e aromi di stagione, come dimostrano le cassette di frutta fresca esposte in bella mostra all’ingresso del locale, lavorati con latte fresco di alta qualità. Per dare origine a una gran scelta di invitanti gusti gourmet ottenuti da abbinamenti curiosi e insoliti, perfetti anche con le brioche siciliane artigianali che occhieggiano dal bancone: arachidi e lamponi, miele e peperoncino, noci e amarene, oltre a una varietà di pistacchi (da quello salato a quello all’olio d’oliva), di fiordilatte (di capra o al burro) e di cioccolato (da quello all’acqua a quello agrumato), fino ai gelati alla birra e ai formaggi.Senza tralasciare chicche come la spiruli, totalmente naturale all’alga spirulina di cui esibisce il colore puro, la ricotta con fichi caramellati, il biscotto con biscotto frantumato.

L’autunno promette giornate tematiche monogusto, laboratori didattici per bambini e nuovi gusti, primo tra tutti il lampone giallo. Oltre ai già disponibili ghiaccioli, sorbetti e granite, semifreddi e centrifugati di frutta e verdura, yogurt e gelati vegani con latte vegetale, te e tisane. A proposito, lasciatevi tentare da un dietetico cono al te verde…