Dal Brasile al Giappone, passando per l’Italia e per la Francia, il viaggio è in tavola al ChiMiama, curioso e gustoso multirestaurant del capoluogo lombardo nato dopo il successo della gestione pluriennale del celebre Picanha’s, grazie alle sue quattro differenti isole gastronomiche ricche di delizie esotiche e prelibatezze dal mondo.
Dalla Churrascaria Grill brasiliana con abbondante varietà di carne cotta su spade al “Churrasco” affettate direttamente nel piatto con contorni tipici come fagioli, riso e polenta fritta, all’I like Sushi giapponese con la sua tradizionalissima cucina, dalla Fromagerie e Charcuteries con taglieri di formaggi e salumi abbinati a marmellate, miele, salsa di zenzero e zucca, al chiringuito di frutta e verdura ChiMifrutta colorato da yogurt, centrifugati, succhi, pinzimoni e insalatone, anche la musica live sottolinea il sapore multietnico della variopinta serata. Che, volendo, può pure cominciare all’ora dell’aperitivo, con un happy hour che sposa il meglio delle quattro isole in una girandola di formaggi e sushi, salumi e frutta fresca, stuzzichini di ogni sorta e cocktail inderogabilmente made in Brazil.
E se ancora non basta, il viaggio gastronomico può perfino culminare nella colazione all’americana della mattina, con tanto di bacon e uova in camicia…

ChiMiama
viale del Ghisallo 20 – p.le Kennedy
20151 Milano
www.chimiama.it