I primi a sbocciare sono i crocus, seguiti da tulipani, narcisi e giacinti; poi, verso la fine dell’estate, gladioli, dalie, garofani e aster provocano una seconda esplosione di colore nei dintorni di Lisse, Hillegom e Sassenheim: è la festosa e profumata primavera olandese, precisamente nella cosiddetta regione dei bulbi, nei dintorni di Leida, dominata dal maestoso parco Keukenhof, presso l’omonima tenuta seicentesca, con la sua enorme quantità di piante da bulbo e gli oltre sette milioni di fiori, e dove il 3 maggio, da Noordwijk olanda da02a Haarlem, ha luogo la tradizionale sfilata dei carri fioriti di narcisi, giacinti e tulipani. Immancabile anche il celebre mercato dei fiori di Amsterdam su chiatte galleggianti lungo il canale Singel, mentre in mare, sulla deliziosa isola di Texel popolata di agnellini in libertà, è possibile percorrere in bicicletta itinerari ad hoc attraverso incantevoli campi di narcisi, giacinti e crocus. Che la primavera abbia inizio!