Quattro giorni di eventi sparsi per la città interamente dedicati al dialetto milanese, con musicisti, cabarettisti, attori e artisti di strada; tra le varie proposte, da non perdere a Le Biciclette Art Bar & Bistrot El gran bürgher de Milàn, hamburger di luganega con gorgonzola, verza, cipolla e crema di rafano nella tradizionale michetta, il Cirasci Bowl Meneghino, ciotola di riso basmati con salsa allo zafferano e ragù di ossobuco di vitello guarnita con l’osso e il suo midollo, la costoletta alla milanese, i mondeghili di pane e lesso, il cocktail “F205” a base di Campari, sciroppo allo zafferano fatto in casa e spumante.
www.milanodavedere.itwww.lebiciclette.com