L’immagine sulla copertina del cd parla da sé: Pino Daniele in cammino con la sua chitarra.
E’ questa la sua idea di viaggio, ed è questa che vuole trasmettere con il suo nuovo album di inediti “La Grande Madre”, che porterà in tour da stasera 24 marzo cominciando da Cesena, per proseguire nei teatri e nei palasport delle principali città italiane, svizzere e, per il gran finale, perfino americane.

“La ricerca della Grande Madre è il viaggio che ognuno spera di intraprendere per un futuro migliore…
L’Africa per me è una Grande Madre, come la mia terra, il Sud tutto, i Sud tutti. Come il Mediterraneo, la pietra lavica, la speranza che dall’orizzonte arrivi sempre qualcosa di buono…
E noi siamo un po’ come la sabbia che lo scirocco ci porta dall’Africa, un vento caldo di passione…
Il mio intuito mi porta alla continua ricerca della Grande Madre, come una Madonna Nera, come una preghiera che nasce per caso sulle note di una melodia blues, americana, araba, africana, europea… sul linguaggio delle note del mondo.
Da qui parte il mio viaggio.”