23 maggio 2019 – Mi capita molto spesso di fare un salto in Romagna. E ogni volta mi ritrovo davanti a quello che per me è un vero e proprio dilemma: buttarmi sulla mia amata pizza, la mia prima scelta culinaria per eccellenza, o puntare sull’irresistibile specialità locale, la mitica piadina romagnola?

A risolvere il problema ci ha pensato la mia Milano, dove oggi apre i battenti Pidaza – Pizza Romagnola®, un piccolo locale tanto semplice quanto ospitale e accogliente a un passo dalle maestose Colonne di San Lorenzo, in pieno centro città, che per una pausa veloce e confortevole ha scelto di percorrere l’esatta via di mezzo tra le due, creando su una sottilissima sfoglia di piada una miriade di varianti di pizza rigorosamente realizzate con i sapori della Romagna, grazie a ingredienti di qualità certificata in arrivo esclusivamente dalla regione come, tra gli altri, lo squacquerone, il prosciutto di Parma e il formaggio di fossa, eccellenze locali che, tra l’altro, possono anche essere acquistate insieme a vini, birre e artigianato del territorio in tessuto e ceramica. E non solo, perché oltre alle tante tipologie salate e vegetariane, per i sweetaddicted ce ne sono anche di dolcissime, come quella con squacquerone e fichi caramellati, crema di nocciola e banana, ricotta e marmellata ai frutti di bosco.

Il locale arriva dopo quello già esistente a Rimini, secondo di una lunga serie che via via invaderà l’intera penisola. E io non vedo l’ora di tornarci per fare il bis della sublime pidaza con mozzarella di bufala, fiori di zucca e filetti di acciughe…

 

Pidaza
Via Pioppette 3, 20123 Milano
Aperto tutti i giorni dalle
11.00 alle 23.00, venerdì e sabato fino alle 00.00