Cioccolato da assaporare fino a lasciarsene inebriare, in un’avvolgente esperienza sensoriale fatta di sapori e profumi intriganti e irresistibili.
Ecco cosa non potete proprio perdervi per un San Valentino più dolce che mai.

Cioccolato da gustare

Le romanticissime torte e monoporzioni a forma di cuore di Pica Milano, che, singole o intrecciate in un zuccheroso abbraccio di cioccolato al latte, bianco e fondente, fanno un figurone anche solo a guardarle, figuriamoci ad assaggiarle! Fatte di mousse, geleè, ganache, glassa, sfoglie e biscotti, profumate di agrumi, frutti di bosco, cocco, pistacchio e frutto della passione, si completano con le altrettanto irresistibili praline e bon bon di cioccolato, piccoli cuori con ripieni cremosi alla frutta, al caramello e al peperoncino piccante, da regalare in eleganti scatole a forma di diamante.

Le Chocolate Love Box di Solbiati Cioccolato, che trasformano le più belle frasi d’amore di tutti i tempi in ancora più dolci dichiarazioni al cacao, sulla scia delle celebri Valentine tanto care agli adorabili Peanuts. Tra cuori, labbra da baciare e tavolette di fine cioccolato belga, fondente o al latte, ogni scatola contiene anche un biglietto dalla grafica romantica con una frase d’amore speciale da scegliere tra quelle proposte sull’e-commerce del laboratorio artigianale, per un pensiero assolutamente personalizzato.

Le barrette e i cuori di cioccolato di Gay-Odin, puro cacao criollo fondente o al latte decorati ad arte con dediche e disegni di glassa di zucchero a tinte pastello che parlano d’amore, oltre ai cuori mandorlati e nocciolati a base di frutta secca e a quelli mignon farciti con crema di nocciole e mandorle e confezionati in romantici bouquet; ma anche il “sanguinaccio napoletano”, crema densa al cioccolato fondente tipica del periodo carnevalesco che richiama l’antica e ormai proibita ricetta territoriale ora all’insegna delle rare e pregiate bacche di cacao criollo aromatizzate alla cannella e alla vaniglia, perfetta da accompagnare a chiacchiere e savoiardi (per tutto febbraio grazie alla campagna #prendimicondolcezza c’è lo sconto del 15% su tutti i prodotti acquistati on line sul sito aziendale)

Cioccolato da indossare

Note e sentori avvolgenti di cacao dominano White Diamante di Omnia Profumi, grintosa fragranza dolce-amara che amalgama anche caffè e vaniglia oltre a muschi, legni e ambra, Musc Maori di Pierre Guillaume Paris, eau de toilette che gioca sul suo contrasto con la dolcezza del latte e del muschio bianco completati da fiori di caffè, fava tonka, ambra, noce di cocco e bergamotto, e Alambar di Laboratorio Olfattivo, raffinatissimo profumo che lo sposa sapientemente all’ambra, con intarsi di cannella, vaniglia e bergamotto.

Smalti color cioccolato brillanti e resistenti Kester Black per carezze dolcissime, in arrivo dall’Australia con ingredienti naturali biologici che sostengono le imprese locali.

E se anche non profuma di cacao, l’anima romantica e appassionata dell’Eau de Toilette Amore di Bottega Verde annuncia già un attesissimo presagio di primavera con la sua fragranza agrumata e fiorita di rose di maggio e fiori di pesco, esaltata da muschio, fava tonka e legno ambrato (con la “promozione del cuore” aggiungendo 4,99 euro si riceve in regalo un set di asciugamani in puro cotone di Caleffi): del resto, la primavera non è dolce e irresistibile proprio come il cioccolato?