16 maggio 2014 – Alla conduzione di Calzedonia Ocean Girls, talent adventure in onda da stasera su SkyUno il venerdì alle 20.20 (e in replica in chiaro su Cielo il giovedì alle 23.00) per sei settimane, tra le spettacolari prove adrenaliniche legate all’acqua delle dieci concorrenti, si trova decisamente a suo agio. Perché il mare rappresenta letteralmente il 50% della sua vita.

“Vivo sei mesi all’anno, da giugno a novembre, nella mia casa al Golfo di Marinella, in Sardegna, dove non mi serve neppure il riscaldamento. Gli altri sei, invece, nell’altra mia casa al Passo Pordoi, sopra Cortina D’Ampezzo. E’ una scelta dettata tanto dall’amore per mare e montagna, quanto dal disamore per la città: torno a Roma solo per sbrigare le incombenze varie, poi scappo di nuovo nei miei rifugi. Perché dovrei andare in vacanza se vivo già in due posti del genere? Tanto più che dedico un sacco di tempo allo sport, lo sento proprio come una necessità. Dallo sci al parapendio, tutto quello che è velocità fa assolutamente per me.”