1° marzo 2016 – Profumi e sapori di Sicilia, tradizioni sempre vive, secoli immortali di arte e di storia. E’ in un contesto così seducente che, dopo l’inaugurazione dello scorso mese di agosto, apre oggi la prima stagione ufficiale del Donna Coraly Resort, esclusiva dimora nobiliare nel siracusano, a un passo dalla suggestiva isola di Ortigia, dagli splendori barocchi della Val di Noto e dalle spiagge bianche delle aree marine protette.

Una villa gentilizia inserita in un’antica masseria quattrocentesca, con cinque suite-gioiello circondate da un parco botanico con biolaghetto, piante, fiori ed erbe aromatiche, in una sorta di luogo dell’anima che profuma di zagare e di salsedine. E che non si limita ad accogliere gli ospiti, ma li rende partecipi delle tante, affascinanti esperienze del territorio. Fin da subito, infatti, organizza piccole crociere diurne e notturne in catamarano o veliero, partecipazioni ai più celebri eventi teatrali della stagione a cominciare dalla tragedie greche, tour culturali o naturalistici, visite a dimore patrizie.

Inoltre, a maggio (dal 9 al 15), in occasione della tradizionale Infiorata della città di Noto, ci sarà la Settimana verde, con una serie di percorsi alla scoperta di piante e fiori; a luglio (dal 18 al 22) la Settimana musicale con lezioni-concerto che spaziano dai romantici alle colonne sonore, fino all’opera, e a settembre (dal 12 al 18) la Settimana Yoga per tornare al lavoro con il pieno di benessere interiore. E la testa inebriata dal dolce aroma degli agrumi.