“Dal campo alla tavola” è il nuovo percorso storico-gastronomico che affronta il tema della pasticceria storica poschiavina.
Molte famiglie locali emigrate in altri Paesi europei hanno fondato ristoranti e caffè rinomati ancora oggi per i loro prodotti di pasticceria. Ma anche in valle si preparavano dolci da gustare in famiglia.

Per mettere a confronto questi due mondi, il Museo Poschiavino promuove la riscoperta delle ghiottonerie tipiche presso la Casa Tomé e il Palazzo Mengott. I prodotti, che si preparano e si degustano sul posto, sono ispirati alle antiche ricette dei pasticcieri poschiavini emigrati all’estero e seguono le indicazioni del ricettario delle sorelle Tomé.

www.saraceno.ch