Una vacanza per gli spiriti più audaci. In Alta Val Venosta, dove i confini si estendono fino al distretto di Landeck in Austria, l’estate ha un alto tasso di adrenalina per chi vuole sfidare la natura.
Tanto per cominciare, la montagna più vera e integra aspetta scalatori esperti con due ferrate difficili: la Via dei tirolesi, che porta a cima Pian dei Morti, e la Via dell’oro, che conduce alla cima del Bargkastel, entrambe a sfiorare i 3.000 mt.
E altri brividi si possono provare con il pacchetto Fun sport: per gli amanti del kite surf sarà un’esperienza indimenticabile volare sulle acque del lago sfiorando le guglie del magico campanile sommerso. L’avventura continua in gommone con il rafting, affrontando le rapide del fiume Inn immerso in un paesaggio incontaminato, e con un’escursione in montagna con una guida esperta. A Pfunds ci si può invece mettere alla prova con un percorso su funi e ponti di corsa, mentre chi ama le due ruote può andare alla scoperta di queste montagne in mountain bike con una guida esperta, scegliendo uno dei percorsi che portano fino a 2.600 mt.
E per rendere più vantaggiosa la vacanza, con “SummerCard Gold 3 Paesi” si può viaggiare tra Italia, Austria e Svizzera a bordo di autobus, treni, funivie e battelli, oltre a entrare gratuitamente in piscine e musei: valida 6 giorni su 7, dal 28 maggio al 9 ottobre, ha un costo iniziale di 41 euro, ed è gratuita fino ai 14 anni.

Dal 25 giugno al 30 luglio 2011, con la Settimana Fun Sport, 7 giorni in hotel con trattamento di mezza pensione a partire da 589 euro a persona, in garni a partire da 399 euro a persona, in appartamento a partire da 789 euro per due persone.
L’offerta comprende 1 escursione guidata in montagna, 1 giorno di prova di kite surf, 1 rafting tour sull’Inn, 1 escursione guidata in mountain bike, 1 pomeriggio nel giardino a fune.

www.passoresia.it