Bologna, dal 4 gennaio 2019: Venerdì ci vediamo da Lucio

Fondazione Lucio Dalla, in collaborazione con Bologna Welcome, ogni venerdì apre le porte della casa dell’artista ricca di stili, epoche, opere preziose e memorabilia legati alla sua carriera, passioni e sentimenti; le visite sono guidate e il costo è di 15 euro a persona.
www.fondazioneluciodalla.it/venerdi-ci-vediamo-da-lucio/


Milano, dal 26 maggio 2019: You are Leo

In occasione delle celebrazioni per i cinquecento anni della morte di Leonardo da Vinci, passeggiata guidata da uno storico dell’arte in centro città nei suoi luoghi più significativi di vita e lavoro durante il suo lungo soggiorno nel capoluogo lombardo, vedendoli, grazie a un tecnologico visore per la realtà virtuale e aumentata, esattamente come erano al suo tempo, con personaggi e situazioni animate.
www.youareleo.com


Verona, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021: Dante a Verona 1321-2021

A settecento anni dalla scomparsa di Dante, Verona, suo primo approdo dopo l’esilio da Firenze, celebra l’importante anniversario con un vasto calendario d’iniziative tra strade, piazze, teatri, chiese, musei e palazzi, come spettacoli, mostre e convegni, manifestazioni culturali e scientifiche, attività formative e divulgative, restauri e itinerari turistici alla scoperta della sua presenza in città e della sua eredità culturale e artistica.
www.danteaverona.it


Bard (AO), dal 24 febbraio al 6 giugno 2021: I Macchiaioli. Una rivoluzione en plein air

Al suggestivo Forte di Bard, nel cuore della Valle d’Aosta, in mostra ottanta capolavori del movimento artistico che ha rivoluzionato la storia della pittura italiana dell’Ottocento.
www.fortedibard.it/mostre/i-macchiaioli-una-rivoluzione-en-plein-air/


Milano, dal 5 marzo al 30 maggio 2021: Naufraghi e Naufragi

All’Acquario Civico mostra pittorica dell’artista Barbara Pietrasanta sul tema del naufragio come metafora della vita, in una realtà estremamente contemporanea in cui tutte le certezze sembrano svanire davanti agli imprevedibili accadimenti: quindici tele di grande impatto emotivo, realizzate con la tecnica dei colori a olio che accende sui ritratti la luce penetrante della speranza, raccontano che il naufragio è una possibilità fortuita nella traversata della vita, nella sfida continua di andare oltre al conosciuto con sempre meno punti di riferimento e certezze. Ma non rappresenta necessariamente un fallimento, perché aiuta a recuperare ciò che resta del vecchio per far nascere il nuovo, perché per andare da una riva all’altra occorre accettare la sfida che può porre fine a una parte di sé.
La mostra, a cura di Diego Pasqualin, rientra nella rassegna I talenti delle donne, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dedicata all’universo femminile, artefice di espressività artistiche originali e di istanze sociali di mutamento.
www.acquariodimilano.it/web/acquario-civico-milano/-/naufraghi-e-naufragi-di-barbara-pietrasanta


Milano, dal 7 aprile al 15 luglio 2021: Dante in Duomo

In occasione delle celebrazioni per i 700 anni dalla scomparsa di Dante Alighieri, all’interno del Duomo ha luogo “100 Canti in 100 Giorni”, lettura integrale della Divina Commedia: con la direzione artistica di Massimiliano Finazzer Flory e la collaborazione dei musicisti del Teatro alla Scala e degli allievi del Piccolo Teatro di Milano, ogni giorno va in scena la lettura di un Canto, insieme alla Veneranda Fabbrica e alla Biblioteca Ambrosiana che offre al pubblico anche parte del suo ricco patrimonio dantesco. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria.


Trento, dal 30 aprile al 9 maggio (e online fino al 16 maggio) 2021: 69° Trento Film Festival

In scena 98 film tra documentari e corti d’autore in concorso, proiezioni speciali, cinema di alpinismo e avventura, anteprime e molto altro; inaugura la manifestazione l’anteprima mondiale del corto animato “Mila” di Cinzia Angelini.
Il Paese ospite di questa edizione è la Groenlandia.
trentofestival.it online.trentofestival.it


Milano, dal 4 al 14 maggio 2021: The Last Supper recall

Alla Galleria Credito Valtellinese, la mostra approfondisce il tema dell’Ultima Cena e il confronto con il genio Leonardesco attraverso un percorso che si snoda in due sezioni: un nucleo di opere di artisti contemporanei e una selezione di proiezioni e filmati che comprende anche le installazioni di film in pellicola 16mm di Andy Warhol, accompagnati da un consistente corpus documentario. Ingresso gratuito.
www.creval.it/eventiCreval/mostre/2020_THE_LAST_SUPPER_RECALL/588


Prato, dall’8 maggio al 6 giugno 2021: 5° eatPRATO 2021

Rassegna di enogastronomia territoriale organizzata dal Comune di Prato e dalla Strada dei Vini di Carmignano e dei Sapori Tipici Pratesi, con un fitto calendario di eventi ed esperienze: si inizia con Walking, weekend itineranti tra città e campagna che uniscono percorsi culturali e gastronomici all’insegna di Dante Alighieri nel settecentesimo anniversario della sua morte, e si conclude con la tre giorni di festival al Giardino Buonamici e altri luoghi del centro storico come terrazze, tetti, torri, camminamenti sulle mura, tutta da degustare tra prodotti tipici, vini, birra e ristorazione.
www.eatprato.it


Tutta Italia, dal 15 al 16 maggio 2021: 29° Giornate Fai di Primavera

Seicento ville e palazzi, castelli e monumenti, chiese e teatri, torri e campanili, mulini e masserie, edifici militari e siti archeologici, parchi e giardini, orti botanici e itinerari naturalistici, molti dei quali poco conosciuti o normalmente non accessibili, aprono le porte in trecento città per introdurre alla scoperta dell’immenso e inestimabile patrimonio storico, artistico e naturalistico italiano, compresi tanti incantevoli borghi storici.
Prenotazione obbligatoria su www.giornatefai.it, fino a esaurimento posti; è richiesto un contributo minimo a partire da 3 € per sostenere la missione della Fondazione.


Arezzo, dal 18 luglio al 1° agosto 2021: 1° Arezzo Bike Festival

Rassegna per gli amanti delle due ruote con gare, ciclostoriche, mostre ed eventi tematici di vario genere pedalando alla scoperta delle terre d’Arezzo.
www.arezzobikefestival.com