Milano, dal 14 al 15 gennaio 2022: L’attimo fuggente

0
Share

Al TAM Teatro Arcimboldi Milano, Ettore Bassi porta in scena la trasposizione teatrale del film cult “L’attimo fuggente”, con la regia di Marco Iacomelli, una storia straordinaria di incontri e relazioni che cambiano dentro e aiutano a eccellere seguendo le proprie passioni e pulsioni; l’attore veste i panni del professore di letteratura John Keating, magistralmente interpretato nel film da un indimenticabile Robin Williams, che conquisterà gli studenti della Welton Academy facendo loro capire l’importanza di cogliere l’attimo – il celebre carpe diem – e vivere senza rimpianti, perché ogni secondo che passa non tornerà mai più. Celebre l’addio finale ricevuto dai ragazzi in piedi sui banchi al grido di “O capitano! Mio capitano!”.

<<Nonostante sia ambientato nel 1959 lo ritengo un testo attualissimo, perché mai come adesso anche il mio carpe diem è esattamente l’oggi in cui mi trovo – dichiara l’attore – veicolo un messaggio nel quale credo profondamente, e ne sono fiero e onorato. Ho voluto così tanto questo ruolo che io stesso mi sono sfacciatamente proposto alla produzione per ricoprirlo: evidentemente l’emozione provata da ragazzo vedendo il film è rimasta viva in silenzio dentro di me, e non appena ho pensato a un testo significativo da interpretare è tornata a emergere in un lampo. Il caso ha voluto che qualcuno, nello stesso momento, stesse pensando di metterla in scena. Il resto è storia>>.

www.teatroarcimboldi.it

Related Posts