Riccione (RN), 24 luglio 2024: Riccione Dama Balera

0
Share

Il centralissimo piazzale Ceccarini si trasforma in un dancing sotto le stelle per festeggiare i gloriosi settant’anni di Romagna mia, il valzer senza tempo di Secondo Casadei, con la stella del liscio Roberta Cappelletti, preceduta dalla band riccionese Gen Z dei Vulva de Leyva, in una serata-evento dedicata alla tipicità romagnola, con ingresso libero, dal tramonto alla mezzanotte, che vede come ospite d’onore Riccarda Casadei, figlia di Secondo Casadei.
La festa ha inizio alle 20.30 con il rito della piadina, attraverso una dimostrazione pratica della sua preparazione da parte delle azdore romagnole con degustazione gratuita per tutti i presenti, celebrando l’eccellenza gastronomica locale più tipica che, esattamente dieci anni fa, è entrata a far parte dei prodotti Igp dell’Unione Europea.
Il primo dei tre eventi estivi con cui la cittadina balneare celebra il significativo compleanno dell’inno romagnolo ha luogo qualche giorno prima, il 13 luglio, con la dedica di Mirko Casadei nella tappa riccionese del Balamondo World Music Festival, mentre più avanti, il 3 agosto, Riccione Summer Jazz presenta “Casadei Secondo me” del fisarmonicista Simone Zanchini in quartetto.

www.riccione.it

Related Posts