8 marzo 2017 – Alessandro Borghese sposa la mozzarella di bufala campana Dop. E lo fa diventando chef creativo del gruppo Obicà Mozzarella Bar, la catena tematica di prodotto presente in tutto il mondo con ben ventidue ristoranti. Nei quali, a partire da domani, entreranno quindi nel menù i suoi speciali Piattini creati in esclusiva, che abbinano al delizioso latticino zucchine e baccalà, patate e cime di rapa, friggitelli e acciughe. E che saranno presentati in un goloso Live Aperitivo Tour che vedrà lo chef in persona avvicendarsi tra i vari locali: a Londra il 15 marzo e 12 aprile, a Milano il 22 marzo e 3 maggio, a Roma il 19 aprile e 24 maggio, a Firenze il 26 aprile, a New York il 16-17-18 maggio.

“Al di là delle mie origini campane che mi fanno certamente essere un po’ di parte, la mozzarella di bufala campana, già conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, si adatta perfettamente alla mia filosofia dei prodotti semplici unita a quella del food to share: è un prodotto duttile che consente di dare libero sfogo alla creatività gastronomica – spiega Borghese – Per questo porterò in tutti i locali della catena, da Tokyo a Los Angeles, da Londra a New York, i miei fingerfood che la abbinano ad altri prodotti rigorosamente italiani, dai pinoli all’olio extravergine di oliva, andando personalmente a insegnare a tutte le brigate di cucina il mio gusto per la semplicità. E per farlo con totale cognizione di causa, ho studiato a fondo la materia prima andando nei caseifici e nei campi, mi sono accostato ai casari e l’ho lavorata personalmente, ho imparato come funziona la filiera per la lavorazione completa. E adesso sono pronto”.

Per tutto marzo, il consueto piatto “Speciale del mese” di Obicà fuori menù sarà la Pasta alla canapa con ragù di verdure e mozzarella di bufala affumicata, creato ovviamente da Alessandro Broghese. Vi regaliamo la ricetta.

Obica Alessandro BorgheseIngredienti:
paccheri alla canapa
carote
zucchine
peperoni
prezzemolo
olio evo
sale e pepe
mozzarella di bufala

Preparazione:
Taglia le carote alla filangé e le verdure a cubetti. Salta tutte le verdure singolarmente in padella antiaderente ben calda, mantenendole croccanti e rosolate esternamente. Aggiusta di sale e pepe. Cuoci la pasta in abbondante acqua salata, scola e condisci con le verdure precedentemente saltate. Manteca con un goccio di acqua di cottura della pasta e un filo di olio di oliva extravergine. Aggiungi il prezzemolo tritato e servi con mozzarella di bufala affumicata.